News

Teatro, tradizione e tour museali

Un weekend ricco di appuntamenti culturali, dedicati alla tradizione, alla conoscenza e alla valorizzazione del patrimonio cittadino.

Sabato 13 maggio, Bellaria Igea Marina è protagonista, insieme a Poggio Torriana, Santarcangelo di Romagna e Verucchio, di una passeggiata enogastronomica alla scoperta di Remus, la rete dei Musei del territorio dei due fiumi (Marecchia e Uso) istituita dagli stessi comuni.

L’evento si protrae per tutta la giornata, facendo tappa in specifici musei appartenenti alla rete. Un’iniziativa che esprime a pieno la mission di Remus, ossia valorizzare e promuovere il patrimonio di riferimento attraverso la diffusione, la conoscenza e l’educazione: non a caso, viene offerto il trasporto in bus navetta lungo tutto il tragitto.

Il punto di ritrovo iniziale è (alle 10.00) al Museo Civico Archeologico di Verucchio, dove parte il viaggio alla scoperta della rete Remus. Dopo il saluto delle istituzioni, i partecipanti vengono accompagnati nel museo per una breve visita in cui si racconta la storia del vino villanoviano. Alle 12.30 è il Parco del Museo Mulino Sapignoli di Poggio Torriana ad accogliere il pranzo con i prodotti del territorio, a cura della Pro Loco di Poggio Berni; poi, alle 16.00, al Museo Etnografico di Santarcangelo si tiene un momento di festa all’insegna delle tradizioni popolari tra dialetto e musica.

Infine, intorno alle 18.30, si raggiunge il nuovo Noi - Museo della Storia e della Memoria di Bellaria Igea Marina. Qui, sono i racconti di Cristian Tassinari sulla villa romana e il misterioso dio Bacco di Bordonchio a tenere compagnia insieme all’osteria e alle ballate dei pescatori eseguite dalle voci dell’Uva Grisa. Al termine, l’arrivederci con assaggi marinari a cura dei Piccoli Diportisti. (Info: 0541.624703)

Sempre sabato, alle 21.00 al Teatro Astra, l'Accademia lirica dell'Associazione culturale N.O.T.A. Music porta in scena l'opera "Suor Angelica" di Puccini, su libretto di G. Forzano. L'opera, che festeggia i cent'anni dalla sua composizione, sfrutta la coralità delle suore distribuendola in una giornata tipica all'interno di un convento del  XVIII sec., con particolari accenti drammatici nella narrazione della vita di Suor Angelica. Diretto dalla cantante lirica, pianista e compositrice Monica Boschetti, lo spettacolo vede la partecipazione di giovani cantanti emergenti e di cantanti già in carriera del nostro territorio, con la partecipazione del Coro "Città Perla Verde" e del corpo di ballo dei bambini della scuola di danza "TilT";  precederà l'opera una guida all'ascolto ed è inoltre previsto un piccolo buffet. (Info e prenotazioni: 334.2001438)

Torna domenica 14 maggio il tour culturale, presso la Torre Saracena ed al nuovo Museo della Storia e della Memoria, collegato al progetto “Gioca Museo. Il Museo a misura di bambino”.

Si tratta di una passeggiata dedicata alla famiglia, che parte alle 16.30 (accoglienza e conferma registrazione alle ore 16.00) dal Museo delle Conchiglie della Torre Saracena, attravero il porto canale per raggiungere il Museo della Storia e della Memoria presso l’ex Macello: un’esperienza nella quale suoni, profumi, colori e azione creano un’occasione culturalmente stimolante soprattutto per i più piccoli. (Età consigliata da 5 a 10 anni; iniziativa a cura di Laura Moretti; info e prenotazioni: 339.5420211)

Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.