Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.
    Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.
      Malatesta & Montefeltro

      Teatro Comunale Massari

      San Giovanni in Marignano

      Il teatro ha origine da un edificio ad uso religioso, la costruzione sorge lungo il perimetro del castello e la parte nord-orientale dell’edificio coincide con la cinta muraria malatestiana.  Le prime notizie relative ad una attività teatrale risalgono al 1841, ma la nascita del Teatro Condomini si colloca nel 1855: l’incarico di restauro del locale fu affidato all’architetto rimininese Giovanni Benedettini. Il vano interno viene ad assumere l’aspetto, conservandosi fino ad oggi, con la sala con la tipica pianta a U, a due ordini di palchetti, il primo intervallato da colonnine, il secondo da piastrini sormontati da capitelli. Negli anni compresi tra la fine dell’Ottocento e la prima decade del Novecento si registra una intensa attività artistica, con una presenza sempre più accentuati di compagnie (filodrammatiche, comiche e marionettistiche) . 

      Cenni storici tratti da IBC Istituto per i beni culturali e naturali della regione.

      Capacità: platea n° 120 persone
      rassegne teatrali: teatro comico, teatro per i ragazzi e le famiglie, teatro dialettale        


      tavolo presidenziale
      microfoni
      amplificazione

      scheda tecnica

      Recapiti

      Form feedback

      Ci interessa il tuo parere!
      Ti piace questa pagina? Hai notato un errore? Compila il form con le tue osservazioni
      Ultimo aggiornamento: 07/05/2019