Ricette della tradizione

Ricetta del coniglio in porchetta al Sangiovese


ingredienti per 4 persone

  • 1 coniglio
  • rosmarino
  • 1 rametto di finocchio selvatico
  • 3 spicchi d’aglio
  • 150 gr. di pancetta
  • 1 bicchiere di Sangiovese Superiore
  • olio extravergine d’oliva
  • un po’ di strutto o burro
  • sale
  • pepe
  • 2 / 3 mestoli di brodo

dopo aver ben lavato, scolato ed asciugato il coniglio, apritelo e farcitelo con il composto ottenuto tritando rosmarino, finocchio, aglio, strutto, pancetta tagliata a dadini ed un po’ di pepe e sale grosso. Ponetelo quindi in frigo per 4 / 5 ore.
In una pirofila o pentola sufficientemente profonde ponete mezzo bicchiere di olio ed il coniglio facendo cuocere sul fornello a fuoco sostenuto per qualche minuto, poi riducete la fiamma e fate ben rosolare. A questo punto spruzzate con il Sangiovese e fate evaporare. Aggiungete poi due mestoli di brodo, coprite il tegame e portate fino a metà cottura. Infine mettete qualche pezzetto di burro sul dorso del coniglio, un pizzico di sale ed infornate per un’ora circa.

Form feedback

Ci interessa il tuo parere!
Ti piace questa pagina? Hai notato un errore? Compila il form con le tue osservazioni
Ultimo aggiornamento: 08/02/2017
Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.