Manifestazioni e iniziative

Mostra per il Giorno della Memoria: 1938-1945. La persecuzione degli ebrei in Italia

Rimini - Centro storico

Questo evento è parte di: Giorno della Memoria 2019

Evento a cura della Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea

La mostra '1938-1945. La persecuzione degli ebrei in Italia', verrà inaugurata venerdì 25 gennaio, dopo la proiezione del film documentario 1938, Una vita amara (35’) di Sabrina Benussi, alla presenza dell’autrice (Sala del Giudizio). L'esposizione,a cura di Alessandra Minerbi, con la consulenza di Liliana Picciotto e Michele Sarfatti, documenta, in modo scientifico e completo, la storia della persecuzione antisemita in Italia, dalla campagna stampa del 1938 fino alla deportazione ad Auschwitz, luogo principale di sterminio degli ebrei della penisola. Il percorso fornisce gli elementi conoscitivi di una vicenda che in Italia si è articolata in due tappe consequenziali anche se parzialmente autonome: la legislazione antisemita e le sue conseguenze sulle vittime (autunno 1938 – estate 1943); la clandestinità, la fuga, gli arresti, la deportazione e lo sterminio (settembre 1943 – aprile 1945).

Orario: 

da martedì a sabato 9.30-13 e 16-19, domenica e festivi 10-19, chiuso lunedì non festivi.

Ingresso: 

libero per le visite individuali
Notizie aggiuntive: 
per le scuole e gruppi con più di 10 persone è richiesta la prenotazione con visita guidata, contattando l’Istituto storico di Rimini, [email protected] con possibilità di concordare con i docenti percorsi specifici di approfondimento. Modalità di adesione contattando direttamente l’Istituto (informazioni, tel. 0541 24730)

Periodo di svolgimento

  • dal 25/01/2019 al 03/03/2019

Recapiti

Museo della Città 'Luigi Tonini', via Tonini 1 - tel: (+39) 0541 793851 - http://memoria.comune.rimini.it/binary/rimini_memoria/news/opuscolo_2019_definitivo.1543916483.pdf

Form feedback

Ci interessa il tuo parere!
Ti piace questa pagina? Hai notato un errore? Compila il form con le tue osservazioni
Ultimo aggiornamento: 04/02/2019
Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.