Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.
    Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.

      Cremonini Live 2018

      Rimini

      Dopo il successo dei quattro concerti negli stadi di Lignano, Milano, Roma e Bologna, che ha segnato una svolta fondamentale nella carriera di Cesare Cremonini, autore influente di un repertorio che è patrimonio collettivo della musica pop italiana, il “Cremonini Stadi 2018” torna in scena da ottobre a dicembre nei palasport italiani, tra i quali l'RDS Stadium di Rimini il 20 e 21 novembre 2018.

      Uno spettacolo “internazionale” quello che ha incantato il pubblico degli stadi a giugno: un palco di oltre sessanta metri e tre passerelle, più di venti scenografie diverse che si sono alternate in un percorso ispirato, artistico e unico, grazie a cinque giganteschi schermi - led tridimensionali capaci di esaltare lo straordinario carisma di Cesare sul palco.

      Un concerto che ha radunato oltre 150 mila persone in quattro date e che per la tranche invernale sarà arricchito ulteriormente dall’ingresso in scaletta di nuove canzoni tratte sia dal repertorio che dall’ultimo album "Possibili Scenari". Cesare inoltre regalerà un nuovo momento piano e voce per rendere unica la sua performance nei concerti dei palasport.

      Biglietti disponibili su Ticketone e nei punti vendita autorizzati. 

      Ingresso: da € 41,40 a € 63,25 (il prezzo include il diritto di prevendita fissato dall’Organizzatore) 

      Info: 0541 395698 (RDS Stadium Rimini)   www.facebook.com/cesarecremoniniufficiale/

      Spazio disabili, da prenotare al seguente numero telefonico:  0541 1613200

      Ingresso a pagamento

      Periodo di svolgimento

      • dal 20/11/2018 al 21/11/2018

      Recapiti

      Piazzale Pasolini 1/c - tel: (+39) 0541 395698 RDS Stadium Rimini - http://www.stadiumrimini.net

      Form feedback

      Ci interessa il tuo parere!
      Ti piace questa pagina? Hai notato un errore? Compila il form con le tue osservazioni
      Ultimo aggiornamento: 09/11/2018