Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.
    Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.

      Fontana dei Quattro Cavalli

      Rimini - Marina Centro

      Al termine di viale Principe Amedeo, attorniato da splendide ville, si trova piazzale Fellini: qui, a fianco del famoso Grand hotel, si può ammirare la splendida Fontana dei Quattro Cavalli marini.

      La fontana fu scolpita da un riminese, Filogenio Fabbri, ed inaugurata il 29 giugno 1928. Essa ebbe vita travagliata.
      Sopravvissuta alla seconda guerra mondiale, la fontana fu rimossa nel 1954. In quell’occasione, la vasca grande fu abbattuta e i cavalli trasferiti in altre sedi: tre furono sistemati nel Parco Marecchia ed uno nell’adiacente terreno dell’acquedotto. Nel 1983, dopo una lunga lotta, sostenuta da Umberto Bartolani e dalla figlia dello scultore, Fausta Fabbri, la fontana fu riposta nel luogo originario.
      La vasca principale ha forma circolare e rappresenta simbolicamente il mare, da cui sorgono quattro cavalli marini. Questi buttano acqua dalle narici e sorreggono, col capo, un’altra vasca di raccolta per uno zampillo centrale che spruzza l’acqua verso l’alto. Sul basamento della fontana, una targa del 1987 ricorda Ugo Stentori, che pose mano alla felice restaurazione della fontana e della vasca principale.

      Fontana dei Quattro Cavalli
      Parco Federico Fellini

      44.07116093896723; 12.57642849122385

      Form feedback

      Ci interessa il tuo parere!
      Ti piace questa pagina? Hai notato un errore? Compila il form con le tue osservazioni
      Ultimo aggiornamento: 08/02/2019