Arte e cultura

Malatesta & Montefeltro

Museo di Saludecio e del Beato Amato

Saludecio

Appartiene alla parrocchia di Saludecio, ed è stato allestito nel 2001 in due sale contigue alla sacrestia
Contiene quasi trecento opere fra dipinti, arredi sacri, paramenti liturgici, oggetti devozionali, ex voto e reperti archeologici. Si tratta di opere legate alla storia, alla cultura e alla religiosità del paese e del territorio, e in buona parte alla devozione, ancora vivissima, per il Beato Amato Ronconi, protettore di Saludecio.
Sono particolarmente degni di nota i dipinti seicenteschi di Guido Cagnacci, di Giovan Francesco Nagli detto il Centino e del Ridolfi; una serie di suppellettili liturgiche in argento, dovute ad orafi romani del Settecento; paramenti ricamati e stoffe preziose.

Giorni feriali apertura su prenotazione.


Parzialmente accessibile ai disabili
visite guidate su prenotazione telefonica


Orari

Apertura: annuale
Ingresso: gratuito
Orario invernale
Sabato dalle 15:00 alle 18:00    
Domenica dalle 15:00 alle 18:00    

Orario estivo
Sabato dalle 15:00 alle 18:00    
Domenica dalle 15:00 alle 18:00    

Museo di Saludecio e del Beato Amato
Piazza Amato Ronconi, 1

43.8728004; 12.6688601

Form feedback

Ci interessa il tuo parere!
Ti piace questa pagina? Hai notato un errore? Compila il form con le tue osservazioni
Ultimo aggiornamento: 21/05/2018
Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.