Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.
    Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.

      Museo Nazionale del Motociclo

      Rimini

      All'interno di questa struttura, per temi per epoche e per immagini, oltre 260 pezzi raccontano la storia del motociclo. Organicamente sistemate, questo percorso storico inizia con l'epoca dei pionieri con la prima motocicletta: la francese Werner; seguono le italiane Frera e Stucchi, tutte risalenti all'inizio secolo.

      Il periodo delle due guerre é caratterizzato da favolosi modelli Moto Guzzi sia da strada che da competizione. Inoltre nel museo é presente uno spazio dedicato esclusivamente ai sidecar sia italiani che stranieri che hanno segnato un importante passo nella storia del trasporto familiare.


      come arrivare: uscita A14 Rimini sud, immettersi a destra sulla S.S. 16 Flaminia, all'altezza del ristorante albergo Quo Vadis girare in via Casalecchio.


      Orario invernale: 1° novembre - 30 marzo su prenotazione

      Orari

      Apertura: stagionale
      Ingresso: a pagamento
      dal 01/04   al 31/10
      Tariffa intera:7.00 Tariffa ridotta:5.00 Tariffa gruppi:5.00
      Orario
      dalle 10:30 alle 19:00

      Recapiti

      Via Casalecchio, 58/N - tel: (+39) 0541 731096, (+39) 347 1844267 - fax: (+39) 0541 731096 - [email protected] - http://www.museomotociclo.it - http://www.facebook.com/museodelmotociclo/
      Museo Nazionale del Motociclo
      Via Casalecchio, 58/N

      43.99962181614658; 12.611031700061062

      Form feedback

      Ci interessa il tuo parere!
      Ti piace questa pagina? Hai notato un errore? Compila il form con le tue osservazioni
      Ultimo aggiornamento: 02/05/2019