Località

Malatesta & Montefeltro

Fragheto

Oggi borgo silenzioso che non vuole dimenticare il suo passato quando registrò un terribile eccidio.
La ferocia nazista si abbatté con inaudita violenza sulla sua popolazione, era il 7 aprile del 1944: donne e bambini furono sterminati; le case bruciate.
Motivo della rappresaglia la presunta ospitalità ai partigiani o comunque la loro mancata denuncia. A ricordo di questa vicenda è nata nel 2004 l’Associazione Il borgo della Pace qui ospitata.
Per questo Casteldelci è stato insignito della medaglia al merito civile.

Form feedback

Ci interessa il tuo parere!
Ti piace questa pagina? Hai notato un errore? Compila il form con le tue osservazioni
Ultimo aggiornamento: 08/09/2016
Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.