Località

Cattolica

Al confine tra Romagna e Marche, adagiata nell’insenatura naturale ai piedi del Monte San Bartolo, Cattolica vanta un’antica tradizione di ospitalità. Questa vocazione all’accoglienza si è sviluppata nel Novecento quando le famiglie benestanti dell’Emilia costruirono qui i loro villini per le vacanze al mare. Ed ha avuto la sua consacrazione definitiva nel secondo dopoguerra con la costruzione dei numerosi alberghi che ne fanno oggi una delle mete più frequentate della Riviera romagnola. È chiamata Regina dell’Adriatico e, a ben guardarla, esprime eleganza e signorilità. Basta fare due passi lungo i viali alberati e le piazze del centro cittadino. Sono luoghi pensati per incontrarsi, divertirsi, gustare la qualità della vita. Negozi, boutiques, caffè, gelaterie, accolgono e accompagnano il visitatore.
Da piazza Roosevelt, dove sorge il Municipio, si percorre questo salotto all’aria aperta fino ad arrivare a Piazza Primo Maggio, affacciata sul mare. Piazza Primo Maggio, conosciuta anche come Piazza delle Fontane Danzanti, è il cuore pulsante della vita cittadina. Dopo l’importante riqualificazione pensata alla fine degli anni Ottanta, la piazza ha assunto l’aspetto attuale, quello di uno spazio di incontro aperto ed accogliente, caratterizzato dalle bellissime fontane e dai giardini che ne ornano parte del perimetro.
Di giorno e di sera tutti gli ospiti restano incantanti dalle suggestive coreografie di getti e zampilli che si muovono a tempo di musica. Vicino e a sud del centro si trova Piazza della Repubblica, dove sorge il Centro Culturale Polivalente, che comprende biblioteca, mediateca e Teatro della Regina.
Il Teatro ospita nei mesi invernali un ricco calendario di eventi e spettacoli che nei mesi estivi sono invece ospitati nell’adiacente Arena della Regina. Nel Museo della Regina si può andare alla scoperta dell’antica tradizione marinara di Cattolica, oltre che trovare testimonianze di epoca romana sulle origini della città. La vocazione portuale è stata valorizzata dalla nuova darsena turistica, un ambiente suggestivo, circondato da negozi e locali notturni. Con l’Acquario di Cattolica presso il parco Le Navi la città offre un’ulteriore opportunità: un entusiasmante viaggio nelle profondità dei mari.

Patrono: San Pio 30 aprile.

Bandiera Blù per la spiaggia negli anni 2016, 2015, 2014
http://www.bandierablu.org
[email protected]

Ufficio I.A.T. (Informazioni e Accoglienza Turistica)
via Mancini, 24 tel. 0541 966697 - fax 0541 966695
[email protected]


da vedere
acquario di Cattolica
centro culturale polivalente
chiesa di San Pio
chiesa di Sant'Apollinare
darsena turistica
museo della Regina

piazza 1°Maggio e viale Bovio
piazza del Mercato
teatro della Regina

sfoglia la pubblicazione on line


Superficie: 6 kmq


Popolazione: 17.179


come arrivare:
autostrada

A 14 'Bologna - Bari' - casello autostradale 'Cattolica'
caselli autostradali nel raggio di 10 km: Riccione

SS 16 Adriatica - 'Ferrara-Ostuni'
SP 17 'Saludecese'
SP 121

Ferrovia Linea Adriatica 'Rimini - Ancona'

stazioni ferroviarie

informazioni telefoniche F. S. Informa tel. 892021
stazioni nel raggio di 10 km: Misano Adriatico, Riccione

stazioni autobus
autostazione per linee Tram: di fianco alla stazione ferroviaria
fermate per linee estive con provenienza dal Nord e Centro Italia:
via Mazzini
largo Danimarca

aeroporto
Rimini - Miramare via Flaminia tel. 0541 379800 

Recapiti

Municipio/Town hall - Piazzale Roosevelt, 5 - tel: (+39) 0541 966511 - fax: (+39) 0541 966793, (+39) 0541 960340 - [email protected] - http://www.cattolica.net
Cattolica
Municipio/Town hall - Piazzale Roosevelt, 5

43.96029791081625; 12.739040253442381

Form feedback

Ci interessa il tuo parere!
Ti piace questa pagina? Hai notato un errore? Compila il form con le tue osservazioni
Ultimo aggiornamento: 13/06/2017
Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.