Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.
    Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.

      Novafeltria

      Situata al centro della media valle del Marecchia, in una zona prevalentemente pianeggiante, è un giovane comune nato nel 1907, oggi centro commerciale e industriale della vallata. Ebbe come nome originario quello di Mercatino Marecchia, in riferimento alle importanti fiere settimanali che vi avevano luogo. Nel 1941 fu tramutato in Novafeltria, per evocare la storica appartenenza all’antica regione feltresca accostandola all’idea di rinnovamento. Le origini dell’area sono remote e indefinite, e un primo nucleo abitato risale all’anno 1000, al periodo di edificazione della Pieve di San Pietro in Culto sorta durante il processo di evangelizzazione del Montefeltro.
      L’elegante piazza Vittorio Emanuele, con il seicentesco Palazzo dei Conti Segni, ora sede del Municipio, riserva un gioiello romanico: l’Oratorio di Santa Marina. Di interesse tutto il territorio comunale con alcune frazioni meritevoli di visita. Prima fra tutte Perticara, che immersa tra le pinete su un versante del Monte Aquilone, è stata centro minerario di rilevanza nazionale. Si estraeva zolfo già nell’antichità ma il filone principale fu sfruttato solo dal 1917, impegnando 1600 uomini in quella che diventò una vera e propria città sotterranea con 100 chilometri di galleria su 9 livelli.
      Un’attività, cessata nel 1964, che incise profondamente nella vita della frazione e della sua comunità che arrivò a cinquemila residenti ed ebbe a disposizione teatro, cinematografo, Società del Carnevale, banda musicale, squadra di calcio, giunta perfino in serie C. Qui un rigoroso museo, il Sulphur, mantiene viva la memoria di questo passato. Sul Monte Aquilone e dintorni, meta frequentata dai deltaplanisti, che offre eccellenti passeggiate tra pinete e castagneti, un’installazione poetica firmata Tonino Guerra, lo Zoo verde, e lo Sky Park, parco avventura non solo per ragazzi. A Perticara pareti di roccia molto frequentate dagli amanti delle arrampicate sportive.  


      Ufficio Turistico Comunale
      piazza Vittorio Emanuele, 2
      tel. 0541 845619/0541 845620
      [email protected]

      da vedere
      borgo di Torricella
      monte Aquilone, monte Pincio - Perticara
      Miniera
      oratorio di Santa Marina
      palazzo Municipale, già dei Conti Segni
      parco avventura Sky park
      pieve di San Pietro in Culto - Secchiano
      pieve di Santa Maria in Vico – Secchiano
      Sulphur museo storico minerario
      teatro


      sfoglia la pubblicazione on line


      Superficie: 41,78


      Popolazione: 7.119


      come arrivare
      SS 258 da Rimini
      casello autostradale Rimini Sud km 30
      stazione ferroviaria di Rimini
      aereoporto
      Miramare di Rimini Km 40
      autobus linea Rimini Novafeltria - START Romagna

      Recapiti

      Municipio/Town hall - Piazza Vittorio Emanuele, 2 - tel: (+39) 0541 845611 - fax: (+39) 0541 845601 - [email protected] - [email protected] - http://www.comune.novafeltria.rn.it
      Novafeltria
      Municipio/Town hall - Piazza Vittorio Emanuele, 2

      43.8962388; 12.2901657

      Form feedback

      Ci interessa il tuo parere!
      Ti piace questa pagina? Hai notato un errore? Compila il form con le tue osservazioni
      Ultimo aggiornamento: 21/02/2019