Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.
    Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.

      San Giovanni in Marignano

      San Giovanni in Marignano fa parte de “I Borghi più Belli d’Italia”.

      Per presentare quest’area che fu importante granaio dei Malatesta, si possono dare due definizioni: una città lineare, ricca di industrie e servizi, sviluppatasi nella pianura, dopo aver abbandonato le preesistente posizione d’altura, e una campagna fertilissima attraversata dal torrente Ventena, capace di regalare paesaggi ordinati e
      armoniosi. La costa è più che prossima, con la città di Cattolica con cui si unisce ormai senza soluzione di continuità abitativa. Il suo centro svela la rilevanza che la località aveva per la Signoria riminese, che sviluppò le sua fortificazioni, attraverso l’ampliamento della cinta muraria e la realizzazione del fossato alimentato dal Ventena. All’interno del percorso murario, rinforzato lato mare da due bei bastioni a pianta ogivale, l’impianto urbanistico medievale offre isolati regolari disposti intorno ad uno spazio aperto, dove fu eretta intorno al XIII sec. la Chiesa parrocchiale di San Pietro. Funge da accesso al borgo murato, sul lato nord, la quattrocentesca Torre civica con orologio, da cui diparte la “Via di mezzo” in realtà Via XX Settembre, su cui sono individuabili numerose fosse da grano, sono circa 200 i depositi sotterranei di cereali censiti che si trovano in tutto il centro, testimonianza della storia economica della città, già insediamento romano poi possedimento benedettino. Oggi nella sua economia accanto all’agricoltura che si declina in due prodotti chiave, il vino e i cereali, ha un ruolo di grande rilievo l’industria, tra cui quella all’avanguardia nel settore della moda. Un’operosità quella della sua comunità che si traduce anche momenti di attrazione turistica grazie a eccentriche manifestazioni, fiere, mercati e rassegne. La notte di San Giovanni, quella tra il 23 e il 24 giugno, nella tradizione non solo romagnola, è ritenuta “la notte delle streghe” e qui per una settimana, con grande coinvolgimento di pubblico, si rivivono i loro misteri. Mentre nel Teatro Massari, edificio “bomboniera”, ottocentesco ben tenuto, per tutto l’anno si susseguono programmazioni degne dei grandi palcoscenici.

      Patrono: San Giovanni Battista 24 giugno



      Informazioni turistiche (apertura stagionale)
      piazza Silvagni, 26
      tel. 0541 828124; 366 7237116 
      www.prolocosangiovanni.it/

      [email protected]


      da vedere
      borgo
      centro ippico Riviera Horses
      chiesa di Santa Lucia
      chiesa di Santa Maria del Monte
      chiesa di S. Maria in Pietrafitta
      chiesa di San Pietro
      palazzo Corbucci
      Riviera Golf Resort
      teatro comunale Massari


      sfoglia la pubblicazione on line


      Superficie: 21,23 kmq


      Popolazione: 9.455


      distanze/tempi da:
      Rimini 21 km 20 min
      Riccione 10 km 15 min
      Bellaria 32 km 35 min
      Misano 7 km 10 min

      casello autostradale Cattolica km. 1
      stazione ferroviaria Cattolica km. 3
      aeroporto Rimini Miramare km. 14

      caselli autostradali nel territorio comunale: Cattolica
      caselli autostradali nel raggio di 10 km: Riccione

      SS 16 Adriatica Rimini-Ancona
      SP 17 per Morciano
      SP 44
      SP 121
      SP 58

      linee autobus: START Romagna

      Recapiti

      Municipio/Town hall - Via Roma, 62 - tel: (+39) 0541 828111 - fax: (+39) 0541 828182 - [email protected] - http://www.comune.san-giovanni-in-marignano.rn.it/
      San Giovanni in Marignano
      Municipio/Town hall - Via Roma, 62

      43.94295051079731; 12.709970169311532

      Form feedback

      Ci interessa il tuo parere!
      Ti piace questa pagina? Hai notato un errore? Compila il form con le tue osservazioni
      Ultimo aggiornamento: 21/02/2019