Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.
    Inserisci le pagine di tuo interesse nel tuo itinerario personalizzato.

      Monopattini elettrici

      Rimini

      E' attivo il servizio di Free Floating dei monopattini elettrici.

      È possibile circolare con i monopattini elettrici su una rete di percorsi ciclabili, zone 30 e aree pedonali individuate per consentire a cittadini e turisti di spostarsi in sicurezza sul territorio cittadino. Ciò avviene grazie alla segnaletica dedicata e alle norme che si dovranno rispettare nell'utilizzo di questi nuovi mezzi.

      Le zone individuate per circolare con i monopattini sono quelle in ambito urbano e in particolare
      sulla pista ciclabile del lungomare sud da Miramare (lungomare Spadazzi) fino l’incrocio con Via Faenza;
      sulla pista ciclabile del lungomare sud dall’incrocio con Via Siracusa fino Piazzale Boscovich;
      sulla pista ciclabile lungo via destra del porto fino al Ponte dei Mille;
      sulla pista ciclabile di via Principe Amedeo da Piazzale Fellini al sottopasso;
      sul percorso ciclopedonale di Piazzale Cesari Battisti dal sottopasso alla Stazione ferroviaria;
      nei percorsi ciclopedonali dei parchi Renzi, Maria Callas, Cervi, Olga Bondi, Fabbri, Poderi della Ghirlandetta, XXV Aprile;
      nelle “zone 30” da Via Cristoforo Colombo al lungomare Claudio Tintori;
      sulla pista ciclabile del lungomare nord a Viserbella.

      In tutti questi luoghi la velocità non dovrà essere superiore a 15km/h, mentre nelle aree pedonali e nelle vie del centro storico e di Piazzale Fellini non potrà superare i 6km/h.

      Il Comune di Rimini, per incentivare l'uso di una mobilità alternativa e meno impattante dal punto di vista ambientale, ha deciso di disporre un servizio di Noleggio Monopattini elettrici con sistema Free Floating. Questa  tipologia di noleggio consente di  attivare, tramite una app dedicata, uno qualunque dei monopattini parcheggiati sul territorio della Città ed utilizzarlo pr il tempo desiderato senza vincoli, pagando per il tempo della corsa. La comodità di tale servizio risiede nella mancanza di un punto di ritiro o consegna del monopattino, questi infatti sono distribuiti in tutta la zona abilitata al loro uso e possono essere lasciati a fine corsa in qualsiasi rastrelliera per biciclette o negli stalli riservati ai ciclomotori e motocicli o subito fuori dai parchi a patto che non rechino intralcio alla circolazione.

      Il servizio di Free Floating è stato assegnato, per 12 mesi, a due operatori, Bird Rides Italy e Lime, i quali porteranno ben 1000 mezzi elettrici lungo i percorsi autorizzati, consentendo tramite le loro app di attivare il monopattino, cercare quello più vicino a sé, conoscere il regolamento di utilizzo e le tariffe.

       

      Form feedback

      Ci interessa il tuo parere!
      Ti piace questa pagina? Hai notato un errore? Compila il form con le tue osservazioni
      Ultimo aggiornamento: 15/11/2019